Necessario:

petali bianchi
(ca. 15-20 per ogni stelo)
 
foglie
(2/3 per stelo)
 
tagliate a mano lunghe circa 2 cm, larghe 4 mm, con una specie di picciolo da una delle due estremità

Il mughetto di Cristina

Preparate gli steli, lunghi circa 2 cm, leggermente curvati verso il basso e fissateli nel vaso. In un vasetto piccolo ci stanno 4/5 steli con molte foglie. Mentre gli steli si consolidano nel vaso, cominciate a lavorare i petali come indicato, badando a chiuderli molto, devono diventare più piccoli possibile. Cominciate poi a incollarli su tutti lati degli steli, naturalmente partendo dall’alto, a pochissimi mm l’uno dall’altro, tutti rivolti verso il basso. Attaccate le foglie allo stelo, riempiendo bene tutto il vaso. Sistemate bene gli steli, che devono essere tutti leggermente curvati in basso e rifinite con una spruzzata di vernice opaca trasparente.

Preparazione del vaso: Riempite il vaso di DAS, dopo aver spalmato un po’ di colla sulle pareti (il DAS, asciugandosi, si riduce e tende a staccarsi dalle pareti). Ricoprire la superficie di colla e coprire con caffè usato tostato (terra). Il DAS impiega alcune ore ad asciugarsi, cercate di sistemare gli steli nel vaso, finchè il DAS è tenero, asciugandosi, imprigionerà anche i vostri fiori.

Vai a pag.2